Partners

UNIFI DICEA

delimiter image

Dalla sua fondazione nel 1981, il Dipartimento di Ingegneria Civile e l’Università di Firenze svolge attività accademiche e di ricerca nel campo dell’ingegneria civile e ambientale. I programmi di ricerca coprono i campi dell’Ingegneria strutturale, Ingegneria idraulica, Ingegneria ambientale, Progettazione edilizia, Ingegneria dei trasporti e Topografia, Geotecnica, Geologia applicata e Geofisica. Il gruppo di ricerca coinvolto nel progetto LIFE LESSWATT appartiene a questo dipartimento e presenta un solido background riguardo all’ingegneria sanitaria e ambientale. Negli ultimi dieci anni l’attività di ricerca si è indirizzata principalmente verso i processi biologici dei trattamenti delle acque reflue domestiche e industriali, nonché i processi meccanici e biologici per la gestione dei rifiuti solidi urbani.

CUOIODEPUR

delimiter image

CUOIODEPUR è una società per azioni a maggioranza privata. La società è stata creata per gestire un impianto di trattamento delle acque reflue consortili dove vengono trattati gli effluenti di circa 100 concerie. Le attrezzature e le strutture sono di proprietà del Comune di San Miniato (Pisa) e il Consorzio CUOIODEPUR ha in concessione dal comune la gestione dell’impianto. CUOIODEPUR ha partecipato a diversi progetti di ricerca in collaborazione con le Università di Pisa e di Firenze e ha collaborato con ENEA sull’implementazione di tecnologie innovative per il trattamento delle acque reflue conciarie e dei flussi gassosi quali bioreattori a membrana, ossidazione del solfuro biologico allo zolfo elementare e dei solfati in fase gas e liquida, integrazione dei processi di ossidazione biologica e avanzata e configurazioni innovative del processo di rimozione dei nutrienti biologici.

UGENT BIOMATH

delimiter image

L’unità di ricerca BIOMATH è integrata nel Dipartimento di modellizzazione matematica, statistica e bioinformatica. Ha una vasta esperienza nell’analisi e nell’ottimizzazione di bioprocessi basati su modelli. Grande attenzione è stata dedicata alla modellazione degli impianti di trattamento delle acque reflue. BIOMATH ha esperienza in particolare nella modellizzazione dell’aerazione e delle emissioni di gas a effetto serra, due obiettivi fondamentali nell’attuale proposta. In termini di modelli di aerazione, sono stati sviluppati diversi modelli in differenti tipi di sistemi (fango attivo convenzionale e bioreattori a membrana). Per quanto riguarda le emissioni di gas serra, in BIOMATH esiste un importante gruppo di lavoro dell’International Water Association che si occupa della modellizzazione dei gas serra dagli impianti di trattamento delle acque reflue.

UTILITATIS

delimiter image

Utilitatis è una fondazione di ricerca con un’esperienza di oltre 20 anni nei Servizi Pubblici Locali. Il principale socio di Utilitatis è l’Associazione Italiana delle Imprese di Servizi Locali Pubblici (Utilitalia) che raccoglie, tra gli altri, i più importanti attori del Servizio Idrico. Utilitatis pubblica le monografie di settore sul servizio idrico (Blue Book), sui servizi ambientali (Green Book) e sulla distribuzione del gas naturale (Yellow Book). Recentemente la collana delle pubblicazioni monografiche è stata ampliata con il volume dedicato all’efficienza energetica (Orange Book). Utilitatis è inoltre specializzata nell’erogazione di servizi di consulenza e assistenza tecnica alle imprese, alle istituzioni e alle pubbliche amministrazioni sui temi della regolazione, pianificazione, organizzazione e innovazione dei Servizi Pubblici Locali. Nell’ambito della propria mission di diffusione della cultura dei Servizi Pubblici Locali, Utilitatis organizza giornate di formazione e di confronto sui temi più rilevanti in materia di regolazione, scenari industriali ed innovazione nel settore delle utilities, rivolte al management di imprese, istituzioni e pubblica amministrazione. Dal 2014 Utilitatis cura la pubblicazione della rivista Economia Pubblica, in collaborazione con il CIRIEC (Centro Italiano di Ricerche e d’Informazione sull’Economia pubblica, sociale e cooperativa), promuovendo all’interno di ogni numero la rubrica “Osservatorio Utilitatis”, focalizzata sui temi di interesse per gli operatori del settore dei Servizi Pubblici Locali.

WEST SYSTEMS

delimiter image

West Systems S.r.l. nasce nel 1988 con l’intento di occuparsi delle tecnologie emergenti nel settore dell’elettronica applicata in molteplici campi con particolare riferimento a quelli delle scienze geologiche e ambientali. Attualmente opera a livello globale sia nella fornitura di servizi di consulenza ambientale che nella progettazione e realizzazione di strumentazione. L’esperienza maturata permette all’azienda di operare in numerosi ambiti quali il campionamento e la caratterizzazione chimico-fisica, isotopica e radio-isotopica del particolato atmosferico e delle altre matrici ambientali, la tracciabilità dei prodotti alimentari, la radioattività ambientale, la realizzazione di strumentazione scientifica per la misura delle variazioni spaziali e secolari di parametri chimico-fisici dei suoli, delle acque e dell’atmosfera. Fornisce inoltre servizi e strumentazione per lo studio degli scambi gassosi all’interfaccia suolo-atmosfera nei vari campi applicativi, nella dosimetria e nelle automazioni di processo. Particolarmente rilevanti risultano le collaborazioni quadro con enti di ricerca quali l’Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR, l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, i Laboratori di Geochimica dell’INGV e le facoltà di Ingegneria dell’Università di Pisa e dell’Università di Firenze. West Systems ha una vasta esperienza in progetti Life e in numerosi altri progetti nazionali e internazionali cofinanziati dall’Unione Europea.

 

Copyright 2020 © Lesswatt Progetto n. LIFE16 ENV/IT/000486 Ottobre 2017 – Marzo 2021 | Visitatori Totali: 10724

 

Copyright 2020 © Lesswatt Project n. LIFE16 ENV/IT/000486 October 2017 – March 2021 | Total Visitors: 10724